mercoledì 31 ottobre 2012

mmm..La charlotte di....

Ragazzi la scorsa settimana avevo voglia di dedicarmi a cosa amo più fare in cucina!I DOLCI! ed eccomi qui...ho provato una ricetta presa dal sito www.giallozafferano.it con qualche modifica...
ho fatto la Charlotte di Mele!questo è il risultato...purtroppo per la mia curiosità di vedere com'era uscita l'ho capovolta in fretta e un po' ha ceduto sul centro....

Ingredienti: brandy 50 ml, burro 70 gr, cannella in polvere 1 cucchiaino, confettura di albicocche (fatta da me) 150 gr, qualche goccia di essenza di limone, 1 kg di mele ranette, vanillina 1 bustina, zucchero 50 gr , latte 150 gr e savoiardi 250 gr..


Per preparare la charlotte alle mele iniziate sbucciando le mele renette; privatele poi del torsolo centrale e tagliatele a pezzettini. In una padella capiente fate sciogliere 50 gr di burro a fuoco dolce, quindi aggiungete le mele e sfumate con il brandy (o in alternativa un altro liquore di vostro gradimento). In una ciotolina mettete lo zucchero, la vanillina, l'essenza di limone e la cannella e unite il tutto alle mele mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti continuate la cottura per qualche minuto a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto fino a spappolare le mele (se fosse necessario, aggiungete un po’ d’acqua durante la cottura per non far attaccare le mele. A cottura ultimata spegnete il fuoco e mettete da parte il contenuto della padella. Nel frattempo imburrate e ricoprite con carta da forno una tortiera per charlotte (o una tortiera per panettone a bordi alti) del diametro di 18 cm. Prendete ora i savoiardi e tagliatene via una delle estremità affinché, messi in piedi nella tortiera, arrivino a 3-4 cm dal bordo. Bagnateli leggermente nel latte e cominciate a disporli intorno al perimetro della tortiera. Una volta completato il perimetro, rivestite il fondo con i pezzi di savoiardi rimasti e tenete da parte tutti i pezzi che avanzano (anche le briciole). Unite ora la confettura di albicocche al composto di mele ormai tiepido, mescolate per bene e versate il tutto nella tortiera.

Livellate la superficie della charlotte e, aiutandovi con la lama di un coltello, pareggiate le estremità dei savoiardi eliminandone un piccola parte. Cospargete con i savoiardi rimasti, sbriciolandoli con le mani, tutta la superficie del dolce, quindi fate sciogliere il restante burro (20 gr) e versatelo in modo uniforme sopra la charlotte. Infornate la tortiera in forno statico già caldo a 180° per circa 35-40 minuti. Una volta cotta, lasciatela intiepidire  la charlotte alle mele poi capovolgetela su un piatto da portata. Rimuovete la carta da forno e servitelo ancora tiepido. e buon appetitoooooooooo!!!!!


18 commenti:

  1. Non l'avevo mai vista questa torta!
    Eli, sembra buonissima!
    E anche la foto è molto bella!!
    Buona giornata
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao silvia!innanzitutto grazie di esser passata!poi devo dirti una cosa: la charlotte è buonissimaaaaaaaa!!!sia di mele che al torroncino!mmm...chissà che si possano riunire tutti i followers e fare un pranzo tutti insieme con torte e ricette varie!
      un bacione!

      Elimina
  2. ma che brava!!!!non è un dolce semplice lo faceva mia nonna odette quan'ero piccola...che nostalgia mi hai fatto venire... ti ringrazio...un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te mammalorita che passi sempre a trovarmi...sono contenta di averti fatto venire nostalgia perchè fa piacere pensare alle cose del passato a volte...
      un bacione..

      Elimina
  3. Ceduto?? per me è perfetta e buonissima, un capolavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei troppo buona luna!ihihihi....grazie un bacione!

      Elimina
  4. Wow!! Una charlotte di mele!! e io adoro le torte alle mele e questa sarà una bontà!!! e tu fai queste dolcezze e nemmeno mi chiami?!! Davvero brava Eli, un bacione e buon ponte lungo.. Che diluvio e che tempo stasera... Stasera però non cucino, pizza in quel di Santhià:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cinzia!presto secondo me ci divideremo le nostre delizie!!!!siiii!!!bello!a me farebbe piacere!!!!
      anche io il 31 cena! a masino!che bontà!

      Elimina
  5. Quel piccolo cedimento l'ha resa ancora più particolare. Sembra fatto di proposito. Complimenti deve essere anche buonissima. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei sempre carina giovanna!ma devo dire la verità...era buona davvero!ottimissima!buona buona buona!

      Elimina
  6. Buonissima, Eli! :) Che ti frega che ha un po' ceduto nel mezzo, nemmeno si nota e poi deve essere deliziosa! :) Complimenti!!! :) Segno subito la ricetta ;) P.s: ma lo sai che la tua Mila è stupenda?! :D Una carezzina da parte mia! :) Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei sempre così gentile vale!!si in effetti è super!per me è da provare!
      siiiii mila è fantastica sai!poi con le cucciole ora è adorabile....le darò sicuramente una carezza da parte tua...il risultato mi sa che sarà una bella leccata da parte sua!un bacione!

      Elimina
  7. Non l'ho mai provato, ma dall'aspetto sembra davvero delizioso!!!
    Un bacione e buon Week end...
    Rosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao rosi è superrrrrr!!prova e mi dirai!

      Elimina
  8. Mamma che buona Eli!!!
    Non vedo l'ora di provarla!!!
    E' bellissima!!
    Come stanno le bauine!!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiii!buonissimaaaaa!le bauine crescono!sono sempre più cicciotte!presto posterò le foto!

      Elimina
  9. questa me l'ero persa,
    è una bombaaaaaa...:)

    RispondiElimina
  10. ihihih....è buonissima bttì!!!bonaaaaaaaaaaaaa...

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento perchè ti piace o non ti piace il post o vuoi darmi suggerimenti fallo! Te ne sono grata!Ciao!