giovedì 16 febbraio 2012

Capesante gratinate...

Eccoci qui con una nuova ricetta...Questa ragazzi per me è una ricetta favolosa...forse perchè amo la gratinatura!E' una ricetta che va benissimo per una cena a due...oppure per una cena abbastanza importante perchè è di bella presentazione e soprattutto con un gusto molto delicato..

io solitamente calcolo 1-2 capesante a testa e mi regolo un po' a occhio con gli ingredienti.

Proverò a mettere giù gli ingredienti x 6 capesante:
6 capesante, 1 bello spicchio di aglio, circa un bicchiere di pangrattato, un ciuffetto di prezzemolo (attenzione a non esagerare troppo), 2 cucchiai abbondanti di vino bianco, sale, burro.

Disponiamo le capesante su una teglia da forno e poi prepariamo il gratin...
Mettiamo in un mixer il pangrattato, il prezzelo e l'aglio e frulliamo il tutto come nella foto...deve risultare quasi tutto uniforme..Uniamo poi il vino e il sale e diamo un'ultima frullatina per amalgamare il tutto.
Riempiamo le conchiglie ricoprendo bene il mollusco con il gratin..
Una volta ricoperte tutte le capesante metterci sopra un pezzo di burro in modo che dia buon gusto al gratin e che lo renda morbido..


 Infornate 15-20 minuti a 180°C con il ventilato...osservate che diventino un po' dorate, poi spegnete il forno e servite! Se non dovessero essere dorate potete mettere il grill...fate attenzione a non farle bruciare sopra!Tenetele sempre d'occhio!
N.B. Questo gratin va benissimo anche per le cozze!

buon appetito!!!baci!!

8 commenti:

  1. Sante capesante e bone direi...
    Complimenti cuoca btta...queste forse mi mancano!Ormai ho perso il conto!
    Ti lovvo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora bttina devi venire a mangiare da noi!!
      organizzeremo presto!ti smackko!

      Elimina
  2. Sono splendide, immagino il sucesso che hanno riscosso!! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara mari fra sono veramente ottimisssssssime! sono un piatto veramente delicato!un bacione torna a trovarmi!

      Elimina
  3. Ciao Betta, mi piace questa ricetta, anch'io adoro la gratinatura, più che farla MANGIARLA ;)
    Bacio!
    Ps. ma il mio attestatooooooooooooooooo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io miky adoro più la gratinatura che tutto il resto!ihihihhi...l'attestato mi sono dimenticata di darlo a bttina domenica!ma giuro che piuttosto te lo porto a casa!!

      Elimina
    2. Ma no tranquilla ;o)per il corso hai novità? A proposito passa nel mio blog a conoscere Danbo e dimmi che ne pensi ;o)
      Bacio stella e buona giornata!
      Miky

      Elimina
  4. complimenti per la ricetta molto raffinata e per la bella presentazione.
    Grazie per la tua visita e la fiducia.
    a presto

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento perchè ti piace o non ti piace il post o vuoi darmi suggerimenti fallo! Te ne sono grata!Ciao!